Basque country-vibe | Certi pintxos!!

We can confirm it’s true: the Basque Country is a world apart. Green valleys, contemporary cities, one of the most renown kitchens and a certain taste for art are peculiar to this land.

Bilbao

Bilbao

 

After a few days in beautiful Bilbao we head to Oma valley, in Biscaya, where artist Agustín Ibarrola painted some colorful artworks on trees between 1982 and 1985, creating an enchanted forest. You need to follow a trail and find specific viewpoints to be able to see the entire (47) images.  Bosque de Oma

Bosque de Oma

Bosque de Oma

 

After some delicious pintxos in San Sebastian, we continue with the French side of Basque country and spend a relaxed afternoon in cozy Saint-Jean-de-Luz, where we can spot many typical Basque red houses: baserri.
Saint-Jean-de-Luz

Saint-Jean-de-Luz

Saint-Jean-de-Luz

Saint-Jean-de-Luz

 

Last stop is Biarritz and its shores. We take a long walk breathing fresh air, mentally saying goodbye to the ocean…. we’ll be back, anyway!

Biarritz

 

Possiamo confermarvi che è vero: il Paese Basco è un mondo a parte. Valli verdi, città contemporanee, una delle cucine più famose e un certo gusto per l’arte sono peculiari di questa terra.

Dopo alcuni giorni nella bellissima Bilbao ci dirigiamo verso la valle dell’Oma, in Biscaya, dove l’artista Agustín Ibarrola ha dipinto alcune opere d’arte colorate sugli alberi tra il 1982 e il 1985, creando una foresta incantata. È necessario seguire il percorso e trovare i belvedere per poter vedere le 47 immagini nella loro integralità.

Dopo alcuni deliziosi pintxos a San Sebastian, continuiamo con la parte francese dei Paesi Baschi e trascorriamo un pomeriggio rilassante nell’accogliente Saint-Jean-de-Luz, dove possiamo avvistare moltissime tipiche case rosse basche.

L’ultima tappa è Biarritz e le sue coste. Facciamo una lunga camminata respirando aria fresca, mentalmente salutando l’oceano …. torneremo, comunque!

© 2018 Richard Rossi & Sabrina Bombassei Vittor | All Rights Reserved | WordPress Theme Created by IPkabuto